Attestazione telematica del silenzio assenso: siamo ad una svolta?

L’articolo 62 del decreto semplificazioni 2021 (decreto legge 77 del 2021 convertito dalla legge 108 del 2021) ha introdotto all’articolo 20 della legge 241/1990 un nuovo comma. Si tratta del comma 2 bis, il quale prevede che “nei casi in cui il silenzio dell'amministrazione equivale a provvedimento di accoglimento …l'amministrazione [...]

Accesso civico generalizzato massivo

L’accesso civico a grandi quantità di documenti, non può essere semplicemente rigettato poiché ritenuto massivo dall'Amministrazione, la quale ha invece l'onere di dimostrare l'eccessività della mole di lavoro necessario ad eseguire la richiesta, proponendo eventualmente al privato soluzioni alternative in un'ottica di cosiddetto dialogo collaborativo; a precisarlo è la sentenza della [...]

Accesso documentale agli atti esecutivi del contratto d'appalto aggiudicato

Il TAR Lombardia di Milano, con decisione del 7 giugno 2019 n.1303, ha ritenuto ammissibile l'istanza di accesso documentale presentata ai sensi della legge 241/1990 dall'operatore secondo classificato in una procedura di evidenza pubblica, relativa all'ostensione degli atti esecutivi del contratto aggiudicato a terzi in forza della medesima procedura (e per l'effetto illegittimo [...]

Nuova legge della Regione Siciliana in materia di procedimenti amministrativi

Si segnala che è stata pubblicata sulla GURS del 23.05.2019 n.23, la legge della Regione Siciliana del 21.05.2019, n. 7, recante "Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell’azione amministrativa". Tale legge, abrogando la legge regionale n.10/1991, ma facendo comunque salvi alcuni regolamenti già emanati in sua attuazione, "...non si applica [...]

Di |2019-05-24T21:00:32+02:0024 Maggio 2019|Categorie: Senza categoria|Tag: , , |

Accesso agli atti della fase esecutiva di appalto pubblico

La seconda graduata non vanta alcuna legittimazione e quindi alcun diritto di accedere agli atti della fase di esecuzione del contratto d'appalto stipulato con l'aggiudicataria, prima ed a prescindere da una eventuale risoluzione, con interpello per scorrimento, neanche ai sensi dell’art. 140 d.lgs. 163/2006 (applicabile ratione temporis ed in base al quale, in caso [...]

Accesso agli atti da parte del proprietario confinante

Il Tribunale Amministrativo della Calabria con sentenza del 20 marzo 2019 numero 614 ha chiarito – in continuità con altre pronunce rese in tal senso - che il proprietario confinante è sicuramente titolare di un interesse qualificato ai sensi della legge 241/1990 all'accesso agli atti degli atti con cui il comune [...]

Annullamento di titolo edilizio per complesso turistico-ricettivo

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia - Palermo, con la decisione del 20 marzo 2019 n.802 che qui si segnala, ha ritenuto illegittimo il provvedimento di annullamento in autotutela di titoli abilitativi edilizi relativi ad un complesso turistico-ricettivo denominato intervenuto a distanza di oltre 10 anni dal loro rilascio, per violazione del [...]

Riesame del divieto di detenzione di armi

Il TAR Sicilia di Palermo, con la decisione del 20 febbraio 2019 n.508 che qui si segnala, ha ritenuto illegittimo il silenzio serbato dalla amministrazione prefettizia nei confronti dell’istanza presentata dal privato per la revoca d’un precedente decreto di divieto di detenzione armi, a suo tempo motivato ai sensi dell’art. [...]

Accesso civico e tradizionale agli atti di gara

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia di Milano, con la decisione dell'11 gennaio 2019 n. 45 che qui si segnala, ha ritenuto ammissibile e fondato il ricorso per l'accesso agli atti proposto da un operatore economico il quale, pur invitato dalla Stazione appaltante, non aveva presentato offerta alla procedura negoziata, ed [...]

Chiarimenti in materia di conferenza di servizi

Il Ministero della Pubblica Amministrazione, con la Circolare n. 4 del 3 dicembre 2018 e le allegate schede riepilogative, ha fornito chiarimenti in materia di attuazione della conferenza di servizi, al fine di fornire a tutte le pubbliche amministrazioni indirizzi univoci e di coordinamento. Come precisato nella circolare in rassegna, la conferenza di servizi "...rappresenta uno snodo fondamentale [...]

Torna in cima