Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare

Con la legge numero 60 del 17 maggio 2022, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale numero 134 del 10 giugno 2022 che entrerà in vigore il prossimo 25 giugno, sono state emanate le disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne promuovendo altresì l’economia circolare (c.d. Legge Salvamare). [...]

Istanza di accesso agli atti “polifunzionale” e diritto di accesso all’informazione ambientale

Il Consiglio di Stato, con la recentissima sentenza numero 4679 dell’8 giugno 2022 ha sancito importanti principi in materia di accesso agli atti, ribadendo – tra l’altro – che la relativa istanza può essere contestualmente formulata dal privato con riferimento a tutte le tipologie di accesso previste dal nostro ordinamento, [...]

Energia da fonti rinnovabili: più aree idonee per gli impianti e norme di semplificazione nel Decreto Aiuti

Alcune norme di recente introduzione nel c.d. Decreto Aiuti - il decreto legge 17 maggio 2022, numero 50 recante Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina, che include ulteriori misure urgenti in [...]

Col Decreto PNRR 2 istituito il “Sistema Nazionale Prevenzione Salute dai rischi ambientali e climatici” (SNPS)

Il 30 aprile 2022, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 100, il Decreto Legge numero 36/2022, riguardante “Ulteriori misure urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”. Fra tali ulteriori misure attuative urgenti merita d'essere segnalata quella recata dall’articolo 27, che istituisce il Sistema Nazionale Prevenzione [...]

Sicilia: recenti modifiche alla legge regionale 16/2016 di recepimento del Testo Unico Edilizia e nuove incertezze

La Legge Regionale Siciliana numero 2 del 18 marzo 2022 ha trovato posto nella Gazzetta Regionale sin dal 25 marzo 2022. La disciplina del legislatore siciliano interviene su plurimi testi normativi, ed in particolare a modifica i) (per la terza volta) della legge regionale numero 16 del 10 agosto 2016; [...]

Conto Energia: principio di unicità e divieto di frazionamento degli impianti da fonti rinnovabili

Nell’ambito dei meccanismi di tariffazione degli incentivi per la produzione di energia da fonti rinnovabili, la Sezione Seconda del Consiglio di Stato, con sentenza del 12 aprile 2022 numero 2743, confermando la pronuncia del Giudice di prime cure e rigettando l’appello della Società ricorrente, ha chiarito la corretta applicazione del [...]

Indennità per danno al paesaggio: è dovuta per il vincolo paesaggistico sopravvenuto agli abusi edilizi?

La Corte Costituzionale, con sentenza del 24 marzo 2022 numero 75, ha dichiarato in parte inammissibile ed in parte infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 5, comma 3, della legge della Regione Siciliana 31 maggio 1994, n. 17 con riferimento all’ultimo periodo, in base al quale “…[i]l nulla-osta dell’autorità [...]

Avviate le consultazioni di Valutazione Ambientale Strategica del nuovo Piano Nazionale di Gestione dei Rifiuti (PNGR)

Il Ministero della Transizione Ecologica in data 17 marzo 2022, ha comunicato l’avvio ai sensi degli artt.13 comma 5 e 14 del D. Lgs.152/2006 e s.m.i. della consultazione per la procedura di Valutazione Ambientale Strategica relativa al Programma Nazionale di Gestione dei Rifiuti (PNGR) che comprende anche la Valutazione d’Incidenza [...]

Rischio sismico: nuova classificazione dei comuni della Sicilia

La classificazione sismica dei Comuni della Regione Siciliana è stata adottata in attuazione dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri numero 3274 del 20 marzo 2003, recante gli elementi ed i criteri generali per la classificazione sismica del territorio nazionale e le normative tecniche per le costruzioni in zona sismica. Una [...]

La tutela dell’ambiente, della biodiversità e delle specie animali: dalla Corte Costituzionale e i Trattati internazionali alla nostra Costituzione

La Camera dei Deputati lo scorso 8 febbraio, ha approvato il progetto di legge (A.C. 3156) di modifica della Costituzione su iniziativa parlamentare, già approvata in prima lettura dal Senato, al fine di inserire la tutela dell'ambiente e delle specie animali tra i princìpi fondamentali della nostra Costituzione. Il testo [...]

Torna in cima