Silenzio-assenso e permesso di costruire: occorre che l’attività richiesta sia conforme alla disciplina di settore?

Il Consiglio di Stato con la recente sentenza della Sesta Sezione dell’8 luglio 2022 numero 5746, valorizzando la ratio della semplificazione dei procedimenti in materia edilizia, reca un'essenziale precisazione per i soggetti che ambiscono ad ottenere, in tempi ragionevoli, un esito alle loro istanze per ottenere un permesso di costruire, [...]

Nulla la clausola della polizza di copertura delle spese solo per professionisti scelti dall’assicuratore

La Corte di Cassazione, con la recentissima sentenza numero 21220 del 5 luglio 2022 ha affermato importanti princìpi in materia di assicurazione per la responsabilità civile, interrogandosi in particolare sulla legittimità o meno della clausola prevista dalla polizza assicurativa, con cui si limita o subordina al placet dell’assicurazione la scelta [...]

Medici specializzandi iscritti ai corsi anteriori all’anno accademico 1982/1983: le Sezioni Unite mettono la parola fine

Le Sezioni Unite della Cassazione, con sentenza del 23 giugno 2022 numero 20278, hanno ritenuto che il diritto al risarcimento del danno da inadempimento delle direttive comunitarie in materia di formazione dei medici specializzandi, spetta anche agli iscritti ai corsi di specializzazione negli anni accademici anteriori al 1982-1983. Si chiude [...]

Avvallamento stradale visibile: l’ente locale è comunque tenuto a risarcire il danno da caduta

La Corte di Cassazione, con la recentissima ordinanza del 2 maggio 2022 numero 13729, ha affermato importanti principi in materia di responsabilità extracontrattuale dell’ente locale per “danno cagionato da cose in custodia” ex articolo 2051 del codice civile, ponendo in capo al medesimo ente la prova del caso fortuito in [...]

Responsabilità precontrattuale della Stazione appaltante in caso di annullamento giurisdizionale della aggiudicazione definitiva

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con la sentenza n. 21 del 29.11.2021, è tornata a pronunciarsi sulla configurabilità (o meno) della responsabilità precontrattuale nelle procedure ad evidenza pubblica, avuto particolare riguardo all’ipotesi di danno derivante dal legittimo affidamento suscitato nel destinatario di aggiudicazione definitiva di appalto di lavori, servizi [...]

Danno da perdita di chance e grado di probabilità (di aggiudicazione)

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato, in occasione della recentissima sentenza del 13 settembre 2021, n. 6268, ha fornito interessanti e rilevanti chiarimenti in tema di danno da perdita di “chance”, non solo individuando i presupposti perché possa esserne riconosciuto il risarcimento, ma sottolineando anche la necessità di un [...]

Asimmetria nei rapporti tra privato ed amministrazione alla luce della sentenza dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato del 23.04.2021 n.7

La sentenza dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato del 23.04.2021 n. 7, si è diffusamente soffermata sul delicato tema della natura della responsabilità civile della Pubblica Amministrazione, concedendo l’occasione per ulteriori riflessioni sotto il profilo dell’equilibrio dei rapporti tra privato ed amministrazione.   Rassegna dei principi enunciati dall’Adunanza plenaria. L’Adunanza [...]

Ancora semplificando: la buona fede non è più solo orizzontale. Una nuova visione del potere pubblico.

Con il Decreto Semplificazioni 2020 (decreto legge 76/2020 convertito con la legge 120/2020), il legislatore ha preso atto della necessità, non più procrastinabile a causa della pandemia, di agevolare investimenti e infrastrutture attraverso ulteriori e più incisivi interventi di semplificazione (con l’obiettivo di “fronteggiare le ricadute economiche conseguenti all’emergenza epidemiologica [...]

Risarcimento dei danni da mancata custodia

La Terza Sezione Civile della Suprema Corte con la decisione del 20 novembre 2020, ha affermato che, in materia di danni da mancata custodia, il mero accertamento di una condotta colposa della vittima non implica il caso fortuito ai fini dell’esonero di responsabilità del custode ai sensi dell’articolo 2051 del [...]

A cura di: |2020-11-30T07:55:29+01:0030 Novembre 2020|Categorie: Varie|
Torna in cima