Risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e applicazione delle sanzioni alternative

Una recente decisione della Quinta Sezione del Consiglio di Stato (sentenza del 07.11.2022 n. 9785, Presidente: Dott. Francesco Caringella; Estensore: Rel. Dott.ssa Diana Caminiti) offre lo spunto per ricordare i principali approdi della giurisprudenza amministrativa in tema di risarcimento del danno da "mancata aggiudicazione", nonché di applicazione delle c.d. sanzioni [...]

Danno da provvedimento illegittimo della P.A. nelle procedure concorsuali

Il Consiglio di Stato, con la recente sentenza del 3 ottobre 2022 numero 8448, si è pronunciato in merito alla corretta liquidazione del risarcimento del danno conseguente all’illegittimità dell’azione amministrativa, esprimendo interessanti princìpi in materia. Il caso concreto Il caso di specie trae origine dalla procedura concorsuale, indetta dal CNR, [...]

Medici specializzandi iscritti ai corsi anteriori all’anno accademico 1982/1983: le Sezioni Unite mettono la parola fine

Le Sezioni Unite della Cassazione, con sentenza del 23 giugno 2022 numero 20278, hanno ritenuto che il diritto al risarcimento del danno da inadempimento delle direttive comunitarie in materia di formazione dei medici specializzandi, spetta anche agli iscritti ai corsi di specializzazione negli anni accademici anteriori al 1982-1983. Si chiude [...]

Responsabilità precontrattuale della Stazione appaltante in caso di annullamento giurisdizionale della aggiudicazione definitiva

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con la sentenza n. 21 del 29.11.2021, è tornata a pronunciarsi sulla configurabilità (o meno) della responsabilità precontrattuale nelle procedure ad evidenza pubblica, avuto particolare riguardo all’ipotesi di danno derivante dal legittimo affidamento suscitato nel destinatario di aggiudicazione definitiva di appalto di lavori, servizi [...]

Sixthcontinent: utenti colpiti da pratiche commerciali scorrette e recupero delle somme versate

Sixthcontinent è una piattaforma di e-commerce che permette la vendita e l'acquisto di Gift Card, Shopping Card prepagate e coupon, finita nel mirino dell'AGCM per ipotesi di pratiche commerciali scorrette e ripetute violazioni del Codice del Consumo. Già con bollettino del 16 dicembre 2019, l'Autorità Antitrust ha sollevato dubbi sull'operato [...]

Risarcimento del danno da illegittima occupazione di immobile

Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 3428 del 27 maggio 2019, ha sancito che l'illegittima occupazione di immobile da parte della pubblica amministrazione - costituendo un illecito extracontrattuale -  comporta per il privato un danno in re ipsa, coincidente con la temporanea perdita della facoltà di godimento inerente al [...]

Usucapione in favore della PA di beni illegittimamente occupati

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa, con l’interessante decisione del 13 giugno 2019 n. 536, si è pronunziato su una complessa vicenda espropriativa, nell'ambito della quale l'Amministrazione comunale espropriante, adottato decreto di esproprio a distanza di più di cinquant’anni dall’occupazione d’urgenza e temporanea e dall’inizio della procedura espropriativa di determinate aree, per [...]

Responsabilità indiretta della PA per fatto del dipendente, anche in caso di reato

“Lo Stato o l'ente pubblico risponde civilmente del danno cagionato a terzi dal fatto penalmente illecito del dipendente anche quando questi abbia approfittato delle sue attribuzioni ed agito per finalità esclusivamente personali od egoistiche ed estranee a quelle dell'amministrazione di appartenenza, purché la sua condotta sia legata da un nesso [...]

Risoluzione di convenzione urbanistica PRU per inadempimento del Comune

Il Tar Lazio di Roma, con la decisione del 02.05.2019 n.5552 qui in rassegna, si è pronunziato sulla domanda di risoluzione e risarcimento del danno formulata dai privati, sottoscrittori di una convenzione urbanistica connessa alla formazione di un Programma di Recupero Urbano – PRU ai sensi dell’art. 11 D.L. 05/10/1993 [...]

Risarcimento danni in caso di illegittimo annullamento in autotutela della gara

Il Consiglio di Stato, con la sentenza numero 2181 del 2 aprile 2019 in materia di risarcimento danni per illegittima esclusione da gara pubblica, a sua volta illegittimamente annullata in autotutela dalla Stazione appaltante, ha inteso dare continuità all'ormai consolidato orientamento per cui: qualora la gara sia stata illegittimamente aggiudicata ad altra impresa concorrente, l'impresa esclusa potrà chiedere i [...]

Torna in cima