Impossibilità di partecipare alla prova concorsuale per causa di forza maggiore

La Terza Sezione del Tar Sicilia di Catania, con la recentissima sentenza n. 1445 del 19 aprile 2024, ha reso un’interessante pronuncia in materia concorsuale, su una singolare fattispecie concreta inerente all’impossibilità per il candidato, determinata da eventi imprevisti ed eccezionali (causa di forza maggiore), di presenziare e dunque di [...]

Autodichiarazioni omesse, inesatte o non veritiere nell’ambito dei concorsi pubblici

L’omettere dichiarazioni richieste dal bando, ovvero rendere dichiarazioni inesatte o mendaci, può costare caro a chi partecipa ad un concorso pubblico. Invero, la violazione dell’onere informativo imposto dal bando di concorso può comportare l’esclusione dalla procedura del candidato e anche – qualora già fosse intervenuta la nomina di vincitore – l’annullamento [...]

Arma dei Carabinieri: giudizio di non idoneità basato sul solo colloquio finale con la Commissione

Il TAR Lazio - Roma, con la recentissima sentenza n. 4998 del 12.03.2024, si è pronunziato sulla legittimità o meno dei giudizi di inidoneità resi dalla Commissione attitudinale dell’Arma dei Carabinieri, a conclusione dell’iter concorsuale, alla luce delle valutazioni (positive) acquisite dall’ufficiale psicologo e dal perito selettore. La vicenda Nella [...]

Ufficio del processo: il nuovo decreto PNRR prevede la stabilizzazione dei precari

È entrato in vigore lo scorso 2 marzo 2024 il c.d. “decreto PNRR” (ovvero il decreto legge numero 19 del 2024, intitolato “Ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)”, varato dal Consiglio dei ministri il 26 febbraio scorso e pubblicato sulla GURI n.52 dello [...]

Apprendistato e contratto di formazione-lavoro nella P.A.: nuove occasioni di lavoro per gli under 24

A partire da quest’anno, le Pubbliche Amministrazioni potranno assumere personale a tempo determinato, mediante contratti di apprendistato o di formazione-lavoro, rivolti a giovani laureati o laureandi under 24, da inserire in progetti lavorativi qualificati, definiti in collaborazione con le Università, per agevolarne l’accesso al mondo del lavoro, sulla base delle [...]

Parità di genere e tutela delle candidate in maternità nei concorsi in Polizia Penitenziaria

La Corte Costituzionale, con la recente sentenza del 4 dicembre 2023, numero 211, ha dichiarato l’incostituzionalità degli artt. 27, comma 2, e 28, comma 4, del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443 (Ordinamento del personale del Corpo di Polizia Penitenziaria), nella parte in cui non prevedono che le vincitrici [...]

Esclusione dalla selezione per funzionari delle Forze di Polizia per tatuaggi visibili in via di rimozione

La Seconda Sezione del Consiglio di Stato, con la sentenza n.10443 del 4 dicembre 2023, ha definito una controversia – dal carattere peculiare – sull’esclusione, dalla selezione di funzionari delle Forze di Polizia, di candidati che riportavano tatuaggi sul corpo, seppur in via di rimozione, escludendo, altresì, l’accertamento successivo circa [...]

Per l’Adunanza Plenaria sono validi i titoli di abilitazione al sostegno conseguiti in altri Paesi UE

L'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con le sentenze del 28 e 29 dicembre 2022 numeri 18 e 19, si è pronunciata sulla riconoscibilità nel nostro ordinamento dei titoli di abilitazione e specializzazione relativi al "sostegno" conseguiti in altri paesi dell'Unione Europea. Il Collegio, prendendo in particolare in esame le [...]

Età massima per diventare Commissario di Polizia

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con la recente sentenza del 17 novembre 2022, resa nella causa C-304/21 avente ad oggetto una domanda di pronuncia pregiudiziale del Consiglio di Stato, ha affermato che la normativa nazionale che fissa a 30 anni l’età massima per la partecipazione ad un concorso diretto [...]

Danno da provvedimento illegittimo della P.A. nelle procedure concorsuali

Il Consiglio di Stato, con la recente sentenza del 3 ottobre 2022 numero 8448, si è pronunciato in merito alla corretta liquidazione del risarcimento del danno conseguente all’illegittimità dell’azione amministrativa, esprimendo interessanti princìpi in materia. Il caso concreto Il caso di specie trae origine dalla procedura concorsuale, indetta dal CNR, [...]

Torna in cima