Verifica di conformità/corrispondenza dell’offerta (tecnica) nei confronti dell’aggiudicatario e principio di segretezza dell’offerta economica

La Seconda Sezione del TAR Lazio – Roma con la sentenza del 19.01.2022 n. 648, ha ritenuto che il principio di segretezza delle offerte economiche non osti alla verifica - da parte della Stazione appaltante (nella specie, CONSIP) – sulla conformità e corrispondenza dell’offerta tecnica presentata dall’aggiudicatario, quanto al possesso [...]

Artificioso frazionamento temporale degli appalti di servizi

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato, con la decisione del 27.07.2021 n.5561, ha affermato alcuni concisi ma interessanti principi in tema di artificioso frazionamento temporale degli appalti pubblici di servizi (di cui oggi all’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 50/2016). In primo luogo, il Supremo Consesso – nel [...]

Gravi illeciti professionali dichiarati in gara e non valutati dalla Stazione appaltante

L’interpretazione e l’applicazione della causa di esclusione dalle procedure d’appalto pubblico relativa ai c.d. gravi illeciti professionali di cui all’art. 80, comma 5, lettere c) e c-bis) del decreto legislativo 50/2016, è oggetto di costante attenzione da parte della giurisprudenza amministrativa. Da ultimo, in materia, si è pronunciato - nuovamente [...]

Errata digitazione del numero seriale di marcatura temporale dell’offerta economica

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Campania - Napoli, con la decisione del 2 aprile 2019, n. 1841 che qui si segnala, ha affermato che nell’ambito delle gare telematiche, qualora la lex specialis richieda - a pena espressa di esclusione - di riportare sulla piattaforma il codice identificativo (c.d. numero seriale) generato [...]

Appalti da aggiudicare a corpo

E' illegittimo per difetto di proporzionalità e violazione di legge il provvedimento di esclusione da una pubblica gara, da aggiudicarsi "a corpo", che sia motivato sul rilievo dell’erronea presentazione, da parte del concorrente, dell'elenco dei prezzi (rectius: della "Lista delle lavorazioni e forniture”,  su un modello difforme da quello predisposto dalla [...]

Correzione di mero errore materiale nella lex specialis di gara

Se è vero che l’errore materiale o l’omissione commessa nella lex specialis di gara richiede una apposita rettifica del bando o del disciplinare da parte della stazione appaltante fatta con le stesse forme di detti atti e non già con un semplice chiarimento del responsabile unico del procedimento (Consiglio di Stato [...]

Gara telematica: i Commissari possono accedere ai progetti?

La facoltà di ogni singolo Commissario, in una gara telematica, di esaminare i progetti presentati dai singoli concorrenti, è funzionale ad agevolare lo studio dei progetti stessi, ai fini di una istruttoria più esauriente possibile, senza che ciò rappresenti una violazione del principio di segretezza. Lo ha statuito il TAR [...]

Confronto a coppie e obbligo di motivazione

Il metodo del confronto mal si sposa, di norma, con la puntuale motivazione descrittiva delle ragioni degli esiti dei singoli confronti effettuati, in quanto, per l’appunto, l’esternazione di una motivazione letterale potrebbe rischiare di tradursi in mero esercizio privo di pratica utilità proprio per la inconciliabilità tra il concreto funzionamento [...]

Obbligo dichiarativo di gravi illeciti professionali

La V Sezione del Consiglio di Stato – con la pronuncia 5136 del 3 settembre 2018 – ha chiarito che l’obbligo, posto a carico del partecipante ad una procedura a evidenza pubblica dal combinato disposto degli articoli 85 ed 80 del Codice dei Contratti Pubblici, di dichiarare tramite il DGUE [...]

Difformità dell'offerta tecnica: esclusione o penalizzazione sui punteggi ?

Le difformità dell’offerta tecnica rispetto alla lex specialis di gara legittimano l’esclusione del concorrente dalla gara e non già la penalizzazione dell’offerta nell’attribuzione del punteggio. In tal senso si è espresso il TAR Veneto, con la decisione dell'11 settembre 2018 n. 885, sulla scorta di quella giurisprudenza già formatasi sull'argomento [...]

Torna in cima